Under 15, giornata storta a Cividale, alla fine è 3 a 3

CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI UNDER 15 – 4^ GIORNATA

FORUM JULII – TOLMEZZO 3- 3

GOL: Vuerich , Valle e autogol

TOLMEZZO: Beltrame, Ciani, Leschiutta, Carew, Brovedani, Accaino, Valle, Plozner, Zanier, Vuerich, Sanchez. All. Da Rin (a disposizione Stefanutti, Candoni, Lirussi, Dario)

Cividale del Friuli – Giornata storta per la truppa dei giovanissimi regionali (per gioco espresso, distrazioni e sfortuna) che non vanno oltre il pareggio sul campo di Cividale. La partita sembra incanalarsi per il verso giusto al 7’ grazie ad un euro goal di Vuerich che appena fuori area da posizione decentrata trova un tracciante micidiale che non lascia scampo al portiere avversario.
Da lì in poi però i giovani carnici pur mantenendo il baricentro sempre nella metà campo cividalese non riescono a mettere al sicuro la partita a causa di numerosi errori di imprecisione e di concentrazione in fase di finalizzazione nonché alla sfortuna che ci nega il gol con due pali presi in una sola azione.

Al 4′ minuto del secondo tempo si trova il raddoppio con Valle che mette dentro in mischia, poi però il Forum Julii accorcia le distanze sfruttando una clamorosa nostra indecisione, ma subito dopo ristabiliamo il secondo vantaggio con un autogol degli avversari.

Dopo un altro palo da noi colpito, purtroppo entra in scena la variabile “direzione di gara” (purtroppo prestazione decisamente brutta del direttore di gara da entrambe le parti), che ci vede fischiare contro un rigore clamorosamente inesistente anche a detta di tutti gli avversari (abbiamo visto mani nei capelli da parte dei loro tecnici in panchina). Fatto sta che il risultato si porta sul 2 a 3.

Subiamo il colpo e anche il pareggio, sempre causato da una nostra evidente distrazione. Arrembaggio finale che ci vede sciupare una clamorosa azione da gol e il portiere avversario negarci all’ultimo minuto la vittoria grazie ad una parata miracolosa su colpo di testa ravvicinato di Dario.

Alla fine la prestazione del gruppo si è mostrata non al livello delle prime tre giornate di campionato, forse causata anche da eccessiva confidenza nei propri mezzi. Adesso niente paura, avanti a tutta col prossimo importante turno, al “Fratelli Ermano” domenica arriverà il Fiumicello, in classifica posizionato un punto sopra la truppa rossoazzurra.

Share Now

Related Post

Leave us a reply