No image

COPPA ITALIA PROMOZIONE FVG – 3^ TURNO

TARCENTINA – TOLMEZZO 2-4

GOL: 17′ pt Pasta (Tol), 18′ pt Romanelli (Tol), 26′ pt Collini su rig., 14′ st G.Cristofoli (Tol), 22′ st G.Cristofoli (Tol), 28′ st Di Tuoro.

TARCENTINA: Moro, Nigris (1′ st Barbiero), Lorenzini (11′ st Aleksic), Bellan (21′ st Canola), Scherzo, Del Pino, Paoloni, Collini, Sedola (31′ st Pecoraro), Palma, Pema (16′ st Di Tuoro). A disp.: Barreca, D’Agaro. All.: Michele Zucco.

TOLMEZZO: Di Giusto, De Toni (22′ st Urban), Zanier, Romanelli, De Giudici, Rovere M., Sabidussi, Zancanaro (20′ st Solari), Pasta (33′ pt G.Cristofoli), Cimenti, Vidotti (31′ st Micelli S.). A disp.: Persello, Capellari, Gregorutti, Drammeh. All.: Mauro Serini.

ARBITRO: Toselli di Gradisca.

NOTE: Ammoniti: G.Cristofoli (Tol), De Toni (Tol).

TARCENTO – Non basta la vittoria di pregio e sostanza conquistata a Tarcento per il Tolmezzo di Mister Serini che non passa ai quarti di Coppa Italia Promozione causa scontro diretto perso nel primo turno contro il Venzone. La formazione di Polonia infatti, superando la Bujese ieri sera e agganciando i carnici in classifica a quota sei, ottiene il pass in virtù dello scontro diretto vinto alla prima giornata.

I rossoazzurri escono dal “Toffoletti” non solo con l’amarezza del mancato sbarco alla fase successiva ma pure con la preoccupazione per le sorti di Andrea Pasta, uscito in barella alla mezz’ora del primo tempo dopo un doloroso infortunio al ginocchio, a seguito di uno scontro di gioco. L’attaccante è stato portato in ospedale e poi dimesso durante la notte, al momento non c’è fortunatamente nessuna frattura ossea ma occorrerà un secondo controllo per i legamenti. A lui l’in bocca al lupo di tutta la squadra con la speranza che si rimetta al più presto.

Anche perchè era stato proprio lui ieri sera ad aprire le marcature, al 17′ del primo tempo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Romanelli. Il Tolmezzo si era presentato a Tarcento optando per il turnover: Di Giusto tra i pali, esordio dal primo minuto per De Toni in difesa, Pasta Cimenti e Vidotti nel tridente d’attacco.

Il primo brivido dopo due minuti con Pema che sfruttando un errore difensivo va via in solitaria e a tu per tu con Di Giusto coglie incredibilmente il palo. Poi i carnici crescono e prendono in mano le redini del gioco, giungendo come detto al vantaggio con Pasta, raddoppiato nell’arco di 120 secondi con un gol da cineteca di Romanelli: conclusione potente dai 35 metri, palo interno destro, palo interno sinistro e gol, con l’estremo di casa che rimane di sasso. I rossoazzurri continuano a spingere, con l’indomabile Sabidussi e con Cimenti. Poi al 26′ i padroni di casa provano a riaprire il match: fallo in area su Sedola, calcio di rigore. Dal dischetto Collini, Di Giusto intuisce che la sfera viene calciata alla sua destra ma non basta. Al 30′ lo scontro a centrocampo tra Del Pino e Pasta, con l’attaccante che poi viene sostituto dal Cristofoli. Prima dello scadere c’è tempo per vedere una gran parata di Di Giusto che vola a deviare la conclusione di Sedola, un contatto dubbio in area su Cristofoli che l’arbitro ignora e ancora due interventi del portiere carnico su Sedola e Collini.

Nella ripresa ancora Tolmezzo frizzante, gioco veloce negli spazi, contenimento attento e buone trame offensive innescate da Sabidussi (ieri con la fascia da capitano al braccio). Proprio da un’ottima imbeccata del numero 7 arriva la terza rete rossoazzurra al 59′: a firmarla Cristofoli che poi ci prende gusto e sigla la doppietta personale con un gran gol al 67′, girata secca spalle alla porta e pallone che coglie il palo interno e si insacca.

La Tarcentina prova a rimettersi in pista nuovamente al 73′ con una punizione magistrale del neoentrato Di Tuoro che va ad infilarsi sotto l’incrocio dei pali. Poi girandola di cambi su ambo i fronti (nel Tomezzo buone le prove di Solari e del rientrante Samuel Micelli) ma il risultato non cambierà più.

Ora testa alla sfida di campionato di domenica con il nuovo derby contro il Venzone, per prendersi la rivincita sulla beffa di Coppa.

Il report e le statistiche del match Tarcentina Tolmezzo 

Tags

Share Now

About Author

Related Post

Leave us a reply