No image

CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. A 1^ GIORNATA

MANIAGO VAJONT – TOLMEZZO 3-2

GOL: 10′ pt Bigatton, 17′ pt Rosa Gastaldo S., 39′ pt Micelli G. (Tol), 10′ st Roveredo, 22′ st Gregorutti (Tol).

Maniago Vajont: Peruch, Mander, Presotto, Danquah V., Beggiato, Belgrado, Bigatton (28′ st Infanti), Roveredo, Rosa Gastaldo S. (39′ st Trubian), Mazzoli (33′ st Cattaruzza), Roman E. (13′ st Piazza). A disp.: Mognol, Crovatto, Vallerugo, Rosa Gastaldo S., Proietto. All.: Giovanni Mussoletto.

Asd Tolmezzo Carnia: D.Cristofoli, Zanier, Urban, Micelli G., De Giudici (40′ st Pasta), Persello, Madi, Zancanaro (11′ st G.Cristofoli), Copetti (31′ st Cimenti), Gregorutti, Sabidussi. A disp.: Di Giusto, De Toni, Rovere M., Solari, Fabris D., Vidotti. All.: Mauro Serini.

Arbitro: Garraoiu di Pordenone (Kalbhenn-Poletto)

Note: Ammoniti: Rosa Gastaldo S., Zancanaro (Tol), De Giudici (Tol), Peruch, Mander.

VAJONT – Rientra in Carnia a mani vuote il Tolmezzo che a Vajont nella prima giornata di campionato subisce nuovamente due disattenzioni difensive, è costretto a rincorrere e pur provandoci fino alla fine non riesce a ribaltare il risultato.

Mister Serini arriva in casa della formazione pordenonese con diverse defezioni: lo squalificato Romanelli e gli indisponibili Davide Fabris, Luca Micelli e Drammeh. A centrocampo quindi dentro Copetti e Zancanaro mentre in difesa fiducia a De Giudici e Urban. Di fronte un avversario fresco di fusione (si sono unite le tre squadre della zona Maniagolibero, Vajont e Ricreatorio Maniago) rinforzatosi parecchio rispetto alla scorsa stagione.

Dopo il minuto di silenzio in memoria dell’arbitro di serie C, De Santis, ucciso lunedì in Puglia, i rossoazzurri partono all’arrembaggio, prendendo in mano le redini del gioco ma al 10′ capitolano al primo affondo dei padroni di casa: contropiede con Mazzoli che dalla fascia destra va sul fondo, mette in mezzo per Bigatton, il quale sfugge al suo marcatore ed infila Deril Cristofoli. La risposta del Tolmezzo si vede con due conclusioni, rispettivamente di Gregorutti e Madi ma la retroguardia del Maniago Vajont non si fa sorprendere. Al 17′ ecco il raddoppio dei locali: calcio d’angolo dalla destra battuto da Roveredo e Simone Rosa Gastaldo sceglie ancora il secondo palo per colpire a rete e siglare il raddoppio. Gli uomini di Serini accusano il colpo, la formazione di Mussoletto spinge ancora ma Roveredo e Mazzolo sbagliano la mira. Al 39′ si riaprono i gioco: percussione centrale di Madi, pallone sulla destra per Sabidussi che salta l’uomo, serve Giacomo Micelli a centro area con il capitano ad accorciare le distanze.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo soli 10 minuti il Maniago Vajont si riporta due sopra: fallo di De Giudici su Rosa Gastaldo alla trequarti, calcio di punizione con Roveredo che indovina la traiettoria e complice una deviazione della barriera trova l’angolino alto alla destra di Cristofoli. 3 a 1. Serini prova a dare una scossa, dentro Gabriele Cristofoli per Zancanaro, i maniaghesi sfiorano anche la quarta rete ma Deril si supera sulla botta velenosa di Roveredo. Al 67′ la rabbia dei carnici riapre nuovamente il match, Zanier affonda sulla sinistra e cerca Gregorutti a centro area, il pallone inganna Peruch in uscita e la sfera si infila in rete.

I ragazzi ci credono, l’allenatore si gioca tutte le sue carte offensive spedendo in campo Cimenti e poi Pasta. De Giudici su corner prova il tap-in ma viene ribattuto, quindi Madi e Gregorutti dalla distanza non inquadrano lo specchio. Spuntano come funghi le zolle sul campo e questo non aiuta il gioco palla a terra. Dopo cinque di recupero si chiudono le ostilità e ora in settimana occorrerà lavorare su testa e concentrazione, sfruttando come verifica il match di Coppa di mercoledì sera a Tarcento prima di accogliere il Venzone domenica prossima al Fratelli Ermano.

Il report del match Maniago Vajont Tolmezzo

I RISULTATI DI GIORNATA

BUJESE-SACILESE rinviata

CORVA – CAMINO 2-0

SANVITESE – PRATA FALCHI 4-2

SARONECANEVA – CASARSA 1-6

TORRE – TARCENTINA 3-0

VENZONE-MARANESE 2-2

VIVAI RAUSCEDO – UNIONE BASSO FRIULI 2-1

Tags

Share Now

About Author

Related Post

Leave us a reply