CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Primorje 23
2 Pro Gorizia 20
3 Pro Cervignano M. 18
4 Valnatisone 16
5 ISM Gradisca 16
6 Costalunga 16
7 Juventina S.Andrea 15
8 Tolmezzo Carnia 15
9 Zaule Rabuiese 13
10 Pro Romans Medea 13
11 Sistiana Sesljan 12
12 Tarcentina 9
13 Trieste Calcio 8
14 Aurora Buonaquisto 8
15 Vesna 7
16 Fulgor 6
ULTIMO TURNO
12-11-2017
 
Tolmezzo Carnia 1 : 0 Fulgor
PROSSIMO TURNO
19-11-2017
 
Trieste Calcio - Tolmezzo Carnia
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Martedì, 17 Ottobre 2017 19:31

NONOSTANTE LA BUONA PARTITA, ANCORA UNA SCONFITTA PER GLI ALLIEVI

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Giovanni D'Orlando Giovanni D'Orlando

Campionato Regionale Allievi (5^ giornata di andata – 1^ fase)

SANT’ANDREA SAN VITO – TOLMEZZO 3-2 (p.t. 2-1)

Gol per il Tolmezzo: p.t. Dinota; s.t. De Giudici.

SANT’ANDREA SAN VITO: Mazzi, Qualizza (20’ s.t. Cusmich), Marussich, Tomasi, Staderini, Magli, Hatzakis (1’ s.t. Reparati), Danaj (7’ s.t. Bison), Mazzoleni (14’ s.t. Lombisani), Signore (27’ s.t. Buson), Ferri (32’ s.t. Brun); a disposizione Biancorosso. Allenatore David Busetti

Tolmezzo Carnia: Baron, Ursella (42’ s.t. Adami), Dinota, Urban, De Giudici, Maion (1’ s.t. Copetti), Veritti (12’ s.t. Cimenti), Esposito, Vidotti (38’ s.t. Tarussio), D’Orlando (23’ s.t. Fior), Nassivera (6’ s.t. Zanier). Allenatore Francesco Marini

Arbitro Valentin Piro della Sezione di Trieste

Note: ammoniti Mazzoleni, Reparati, Nassivera, Baron, De Giudici e Zanier.

Trieste, 15 ottobre 2017. Gli Allievi forniscono una buona prestazione come gioco espresso ma non raccolgono punti sul sintetico del Sant’Andrea SanVito. La partita si era messa bene, dopo una prima fase di studio con predominio territoriale, il Tolmezzo trova il vantaggio direttamente su calcio di punizione di Dinota che beffa il portiere ospite con una traiettoria velenosa che finisce a fil di palo. Nemmeno il tempo di metabolizzare il vantaggio, brutta palla persa da Nassivera a metà campo, verticalizzazione immediata del Sant’Andrea SanVito, Baron accenna l’uscita ma poi si ferma e viene trafitto a tu per tu dall’attaccante di casa. La partita riprende sulla falsa riga dei primi minuti con il Tolmezzo a cercare trame di gioco e il Sant’Andrea SanVito a giocare di rimessa ed è da un azione molto simile alla prima che a due minuti dalla fine del primo tempo nasce il rigore del 2 a 1, in questo caso è Maion a perdere palla, la difesa non riesce a recuperare sul lancio lungo, l’attaccante triestino calcia, Baron respinge e nel tentativo di recuperare palla trova il contatto con l’attaccante, per l’arbitro è rigore. Il Tolmezzo rientra nel secondo tempo con voglia e determinazione e nonostante, visto il gioco prodotto, manchi della stoccata decisiva con i suoi attaccanti, trova il pari con De Giudici che incorna su angolo calciato da D’Orlando. Il Tolmezzo ci crede e vuole vincere la partita trova il gol del 3 a 2 con Zanier ma in posizione di fuorigioco e la beffa si materializza al secondo minuto di recupero quando, su un tiro dal vertice dell’area, un attaccante avversario in posizione di fuorigioco oscura la visuale a Baron che non riesce a intervenire e la palla finisce in rete. C’è molto rammarico al termine di una partita dove anche il pareggio ci sarebbe stato stretto; la prestazione di oggi e la crescita delle ultime settimane lasciano ben sperare per il prosieguo anche se la categoria impone di migliorare rapidamente, non ripetere errori già visti e concretizzare maggiormente quanto prodotto.

 

Letto 99 volte Ultima modifica il Martedì, 17 Ottobre 2017 19:41

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1